Qui Paderno Dugnano

nella Città Metropolitana Milanese

25 aprile 2017 Paderno Dugnano

25 aprile 2017 “Nel segno della Libertà”.1945-2017: 72^ anniversario della Liberazione.

Dalle 9.30 ritrovo su piazza della Resistenza con intervento della Banda Giovanile del Comune, alzabandiera e avvio del corteo per le vie del Quadrilatero (deposizione corone d’alloro in via XXV Aprile, al monumento dei Caduti di via IV Novembre). 

Dalle ore 10.30 deposizione corona d’alloro al monumento della Liberazione di piazza della Resistenza, discorsi celebrativi, intervento musicale a cura della Banda Giovanile del Comune e del Coro “questo è il fiore del partigiano” e chiusura della cerimonia con l’inno nazionale…

Gabriele Del Grande libero

Notizia Ansa:“Gabriele Del Grande è stato liberato oggi dalle autorità turche ed è rientrato in Italia con un volo delle Turkish Airlines, la compagnia aerea turca. “Sto bene, il problema è stata la detenzione, la privazione della libertà personale. Non ho subito alcun tipo di violenza”.”Un saluto a tutti i giornalisti che sono ancora in carcere in condizioni peggiori della mia in Turchia e in tutto il mondo”.

Lavoratori e difesa del lavoro. Paderno Dugnano, Solaro, Roncello e Sesto San Giovanni

Paderno Dugnano, Solaro, Roncello, Sesto San Giovanni sono i Comuni toccati dalle mobilitazioni sindacali. O meglio Carrefour, Elecrolux, K-Flex, Alstom quattro situazioni aziendali che hanno fatto parlare di sè con diverse motivazioni e sulle quali val la pena soffermarsi un poco.

Al Carrefour di Paderno Dugnano sembra risolta la crisi occupazionale, come risulta dal comunicato stampa della Filcam-Cgil. Infatti il 22 aprile c’è “stata un’intesa relativamente alle procedure di licenziamento collettivo avviate da Gruppo Carrefour e alla conseguente dichiarazione di 620 esuberi rispetto alla divisione ipermercati.

L’accordo sottoscritto individua soluzioni di carattere organizzativo e il ricorso agli ammortizzatori tra le misure, da adottare a livello territoriale o di punto di vendita, volte a salvaguardare l’occupazione e a garantire il mantenimento del perimetro aziendale.

È prevista inoltre l’estensione a tutti gli ipermercati della possibilità da parte dei lavoratori di accedere all’incentivazione all’esodo, a seguito della non opposizione al licenziamento, quale unico criterio della risoluzione del rapporto di lavoro.

Contestualmente al verbale di chiusura delle procedure di licenziamento collettivo, sono stati inoltre siglati l’ipotesi per il rinnovo del contratto integrativo aziendale, salvaguardando le condizioni salariali e normative in essere, e un protocollo sulla qualità dell’occupazione in Carrefour.

All’Elettrolux di Solaro c’è stato invece uno sciopero il 13 aprile per la difesa del diritto di protesta attraverso lo sciopero, garantito dalla Legge 300/70 (Statuto dei Lavoratori) e dalla Costituzione (art. 40). Come recita un comunicato sindacale della FLMU: “Alta adesione allo sciopero del 13 Aprile proclamato dalla FLMUniti-CUB per difendere il diritto di sciopero e per il ritiro dei provvedimenti. A Solaro percentuali di adesione del 35% nel 1° turno e 50% nel 2°. Ottima risposta dei lavoratori e delle lavoratrici del Gruppo Electrolux, alle intimidazioni nei confronti dei lavoratori e delle lavoratrici dello stabilimento di Solaro che l’8 Marzo avevano ‘osato’ scioperare.
Alta adesione allo sciopero del 13 Aprile proclamato dalla FLMUniti-CUB per difendere il diritto di sciopero e per il ritiro dei provvedimenti. Partecipazione che denota che i lavoratori e le lavoratrici hanno ben compreso l’importanza dell’iniziativa attraverso la lotta, per rigettare la logica aziendale volta ad attaccare il diritto di sciopero.

Continua a leggere

Prossimi eventi

  1. Consiglio comunale il 26 aprile

    26 aprile 2017, 19:30 - 23:00
  2. “Libere” con la partigiana Wronowsi

    26 aprile 2017, 21:00 - 23:00
  3. Limbiate: Festa dei popoli

    28 aprile 2017, 18:00 - 30 aprile 2017, 17:00
  4. Paderno Dugnano: Primarie PD

    30 aprile 2017, 8:00 - 20:00

I nostri consigli di lettura

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. E' un blog scritto a più mani i cui testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Nel caso i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non hanno che da segnalarlo per la relativa rimozione.

Newsletter

Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter