nella Città Metropolitana Milanese

Aria troppo inquinata

Aria troppo inquinata anche a Paderno Dugnano?

Da oggi venerdì 3 gennaio, entrano in vigore le limitazioni temporanee alla circolazione dei veicoli, che vanno ad aggiungersi a quelle permanenti. Il provvedimento che scatta in automatico dopo il superamento per il quarto giorno consecutivo dei livelli di allerta di Pm10, riguarda comuni oltre i 30.000 abitanti dell’Area Metropolitana di Milano e delle province limitrofe di di 1a e 2a fascia.

Tra questi rientrano anche Bollate, Paderno Dugnano, Limbiate e Saronno, oltre a Rho, Cesano Maderno, Busto Arsizio, Legnano e altri. Le limitazioni temporanee riguardano il divieto di circolazione tutti i giorni (anche sabato, domenica e festivi) per i veicoli diesel Euro 4, dalle ore 8.30 alle ore 18.30 (auto private), per i diesel Euro 3, dalle ore 7.30 alle ore 19.30 nei giorni feriali, mentre sabato e festivi, dalle ore 8.30 alle ore 18.30 (auto private) e dalle ore 8.30 alle ore 12.30 (commerciali).

Ulteriori limitazioni ancora più restrittive riguardano i veicoli con certificazioni Euro 2, Euro 1 ed Euro 0 e sono riassunte nell’Infografica di Regione Lombardia. L’elenco completo delle città interessate al provvedimento è disponibile sul sito di Regione Lombardia.

Sul sito del Comune di Paderno Dugnano non c’è nessun avviso ai cittadini e agli automobilisti. E’ normale?

Prossimi eventi
  1. ANPI informa

    25 Gennaio 2020, 14:00 - 27 Febbraio 2020, 9:30
  2. 7 sindaci e il Nord Milano

    1 Febbraio 2020, 17:00 - 23:00
Articoli recenti