nella Città Metropolitana Milanese

Chi siamo

Prendi un gruppo di amici, amici che condividono tante cose in primis la passione politica e sociale (e in alcuni casi un lungo percorso politico/amministrativo) senza necessariamente essere d’accordo su tutto, che sentono la necessità di condividere analisi, storie, opinioni o anche solo riportare notizie sulla propria città, e che  non vogliono farlo da soli ma insieme, confrontandosi e costruendo un percorso con chi è interessato a leggere, anche libero di dissentire, o magari a collaborare, allargando il giro.

Questo siamo noi, senza particolari velleità e in primo luogo per noi stessi, sapendo che non faremo semplicemente informazione perché non siamo giornalisti ma condivideremo opinioni, spesso di parte perché saranno quelle di ognuno di noi con le proprie idee e la propria storia personale, senza ideologismo ma con una sana dose di ideologia.

Quindi non un organo di stampa ma un blog multi-autore, cercando ancora una volta di portare un contributo.

Il Gruppo:
Angelo, Elpidio, Gianfranco, Graziella, Ivano, Marco, Oscar, Patrizia, Roberto, Rosa, Ubaldo e tutti coloro che vorranno contibuire

2 risposte a Chi siamo

  • Giuseppe Carnevale

    Ciao a tutti, sono Pino Carnevale , e trovo questa iniziativa , per come viene prospettata , molto interessante
    Per quanto mi riguarda,al momento, sto cercando di risolvere alcuni problemi legati a palesi disfunzioni comunali , legate in primis, alla pulizia delle strade e del verde di Calderara. Proprio oggi, finalmente , si è fatta chiarezza in merito a chi deve tenere pulito il verde che fiancheggia la canarella di Via Santi .
    Dopo innumerevoli , e vani , tentativi effettuati presso il Comune, sono riuscito a contattare il Respionsabile del Consorzio Villoresi, il quale , a seguito di proprie ricerce , ha scoperto che il personale comunale che si occupa del taglio del verde , non arrivava a pulire sino ai bordi della canarella , per evitare intasamenti della medesima.
    Ovviamente è bastato concordare il fermo dell’acqua per il giorno del taglio , per risolvere la questione. Evidentemente abbiamo avuto sotto il naso, per annii, uno schifo totale, semplicemente per un mancato approfondimento del problema e relativi difetti di comunicazin tra i vari responsabili degli enti preposti.e. Per inciso, ai bei tempi ciò non avveniva….. e per quanto mi riguarda ciò è un buon motivo per continuare a fare pressione verso l’attuale Amministrazione .
    Grazie per l’attenzione . Ciao Pino

    • Gianfranco Massetti

      Grazie a te per la segnalazione. A volte basta la partecipazione attiva del cittadino, come in questo caso.
      L’attenzione deve accompagnarsi ad un disponibilità dell’Amministrazione all’ascolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Prossimi eventi
  1. Raccontiamoci le mafie

    24 settembre 2017, 18:00 - 1 ottobre 2017, 23:30
  2. Varoufakis e Pisapia

    27 settembre 2017, 19:00 - 20:30
  3. G.Moretti: 40 anni di pittura

    27 settembre 2017, 21:00 - 23:30
  4. Consiglio comunale: il Parco di via Gorizia

    28 settembre 2017, 19:00 - 23:30
  5. Festa dell’AVANTI

    29 settembre 2017, 16:00 - 30 settembre 2017, 23:30
Articoli recenti