nella Città Metropolitana Milanese

Coronavirus. 23°aggiornamento

Dal sito del Comune di Paderno Dugnano:

AGGIORNAMENTO – 22.5.2020: ORE 18.00

Dai dati visibili ai Sindaci sulla piattaforma ATS, i casi di positività al Coronavirus riscontrati su Paderno Dugnano sono 370. Di questi risultano: 66 deceduti, 15 ricoverati, 18 dimessi ancora positivi dalle strutture ospedaliere, 29 seguiti presso il domicilio, 102 in RSA (questo dato tiene conto sia delle strutture presenti in città sia dei cittadini che risultano ancora residenti a Paderno Dugnano ma ospiti in strutture fuori città), 140 risultati guariti perchè negativi ai tamponi di controllo.
Considerato che l’aggiornamento dei casi di contagio al Covid19 sulla piattaforma ATS (completo con l’anagrafica dei casi stessi) visibile ai Sindaci non è tempestivo, la comunicazione sui dati avverrà a cadenza settimanale per consentire l’elaborazione delle informazioni sul decorso sanitario di chi ha contratto il virus anche a seguito dei contatti diretti con i cittadini interessati.
Si ricorda, inoltre, che il report quotidiano sui contagi divulgato da Regione Lombardia fornisce un mero dato numerico che viene caricato gradualmente nei giorni successivi (con le specifiche anagrafiche) sulla piattaforma ATS accessibile ai Sindaci, per questo i dati non possono essere contestualmente coincidenti.


AGGIORNAMENTO – 19.5.2020: ORE 12.30

Si riparte! A seguito dell’entrata in vigore delle nuove disposizioni previste da DPCM e Ordinanze Regionale pubblicate nella tarda serata di domenica, siamo a lavoro per garantire la ripresa di sempre più servizi ai cittadini in sicurezza e nel rispetto delle misure per il contenimento del rischio contagio. Siamo a lavoro per sostenere le famiglie, le attività produttive e commerciali anche in applicazione di tutte le misure previste nel Decreto legge in via di pubblicazione. Siamo a lavoro per aprire i centri estivi nel mese di giugno.
Intanto da oggi i cimiteri sono aperti con il consueto orario e in tutti i mercati già da questa settimana troverete le bancarelle di tutti i generi merceologici. Per saperne di più ascoltate il messaggio del Sindaco Ezio Casati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.