nella Città Metropolitana Milanese

Partecipazione 2020

Di seguito una riflessioni e alcune proposte di Ottorino Pagani.

“Costituzione Italiana – Articolo 3 Comma 2:

E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.”

E partecipare” alla ”organizzazione”, in termini giuridici, vuol dire proprio partecipare allazione amministrativa dei pubblici poteri. E parlare di lavoratori” vuol dire parlare di tutti i cittadini, poiché per la Costituzione non esistono i fannulloni”: o si ha la capacità di lavorare e si deve” lavorare, o si è “inabili al lavoro” ed allora si ha diritto al mantenimento ed allassistenza sociale.” (Paolo Maddalena: Giudice, per un decennio, della Corte Costituzionale)

E le situazioni di crisi richiedono, a maggior ragione, quanto indicato dalla Costituzione: l’intervento di tutti. Per questo è apprezzabile che nel documento “PADERNODUGNANO 2020 – Per una ripresa in sicurezza che guarda al futuro” il primo punto delle “Linee di intervento” riguarda la “Partecipazione”, indicando precisamente:

  • “Garantire la partecipazione e la condivisione delle decisioni con tutti i soggetti che costituiscono il tessuto sociale di Paderno Dugnano, coinvolgere le istituzioni locali, le parti sociali, il terzo settore, le associazioni, i lavoratori autonomi, anche attraverso strumenti digitali e percorsi condivisi”.
  • “Avviare il processo per la definizione di nuove forme di partecipazione – con attenzione ai quartieri e alle tematiche – e per un nuovo regolamento per la partecipazione, alla luce di quanto accaduto”

Una considerazione : la situazione economica e sociale di questa “Fase 2 dell’emergenza Covid19” richiede interventi urgenti e, forse,  non ci sono i tempi per “avviare un processo per la definizione di nuove forme di partecipazione, etc”; non è il caso di definire alcuni temi delle “Politiche – Progetti- Azioni” e attivare da subito delle Consulte comunali? Ad esempio : “Consulta per un nuovo sistema sanitario territoriale”, “Consulta per sostenere il commercio di vicinato”, “Consulta per la rigenerazione urbana e la mobilità sostenibile”.

Prossimi eventi
  1. ANPI informa

    29 Giugno 2020, 8:00 - 23 Luglio 2020, 17:00
  2. ANPI Informa

    15 Luglio 2020, 8:00 - 10 Agosto 2020, 17:00
  3. PGT: proroga termini al 31/7

    31 Luglio 2020, 8:00 - 17:00
Articoli recenti