nella Città Metropolitana Milanese

Pizzinato alla “Fera De Dugnan”

Ieri, alla 34 ^Fera De Dugnan l’ANPI di Paderno Dugnano ha esposto una bella mostra per ricordare la strage di Piazza Fontana (1969-2019). Una storia di stragi, deviazioni di servizi e apparati dello stato, uccisioni (Pinelli) e false incriminazioni (Valpreda e gli anarchici).

A 50 anni da quel giorno oggi sappiamo che fu una strage di stato; che la eseguirono i fascisti veneti e che lo stato coprì quella che diventerà la “strategia della tensione”. Lo sappiamo anche se la Giustizia non è ancora riuscita a condannare qualcuno. Nacque allora una strategia finalizzata a fermare ed intimidire il movimento dei lavoratori e l’avanzata elettorale delle sinistre.

E’ questo il contesto che ci ha descritto con passione il sestese Antonio Pizzinato (Vicepresidente onorario dell’ANPI ed ex Segretario generale della CGIL) presente ieri alla Fiera per incontrare l’ANPI locale ma soprattutto i cittadini padernesi.

Lucido il suo ricordo di quel giorno: “ero in Camera del Lavoro, a pochi passi dalla Banca Nazionale dell’Agricoltura, per coordinare gli scioperi della settima successiva quando sentimmo un boato e tremarono i vetri della stanza. Pensammo all’esplosione di una caldaia ma poco dopo ci avvertirono della bomba.

Capimmo subito che serviva una grande risposta democratica dei lavoratori e dei sindacati. Era un attacco violento alla democrazia ma anche al mondo del lavoro. Pensate che in quella sala, dove esplose la bomba, il giorno prima c’era stata un’assemblea dei lavoratori bancari per approvare il contratto di lavoro.

Fu così che ci fu la piu grande manifestazione di popolo, che io abbia visto, il giorno dei funerali in piazza Duomo”.

Così ha raccontato Pizzinato ai presenti: cittadini, rappresentanti della politica locale e delle istituzioni.

Prossimi eventi
  1. ANPI Informa

    16 Novembre 2019, 21:00 - 8 Dicembre 2019, 13:30
  2. Dal Giappone per la pace

    16 Novembre 2019, 21:00 - 23:00
  3. Gli esercizi del vedere di Meri Gorni

    22 Novembre 2019, 17:30 - 19:00
Articoli recenti