nella Città Metropolitana Milanese

Anche la linea Milano-Desio in pericolo?

Continuiamo a seguire, con preoccupazione, le vicende amministrative e politiche relative alle linee tranviarie che da Milano si irradiano verso Limbiate e verso Seregno. Secondo la giornalista Valentina Vitagliano, di MB news del 22 luglio, la Metrotranvia che collegherà Milano Parco Nord con Desio e Seregno si farà.

“Ad annunciarlo è il consigliere regionale e vice capogruppo Lega, Andrea Monti. La notizia sarebbe trapelata dalle riunioni preparatorie del Cipess, il comitato intergovernativo di programmazione economica e sviluppo sostenibile.

Secondo Monti: “I 6 milioni di euro a carico del Comune di Milano saranno probabilmente coperti da una parte delle risorse assegnate per gli imprevisti”

“La bella notizia è che la Metrotranvia si farà grazie all’intervento del Governo che coprirà gli extra costi. Regione Lombardia e tutti gli Enti coinvolti dal percorso della Metrotranvia stanno facendo la loro parte coprendo le rispettive quote e una serie di ulteriori costi aggiuntivi. E proprio su queste ulteriori somme che i 6 milioni di euro a carico del Comune di Milano saranno, infatti, molto probabilmente coperti utilizzando una parte delle risorse assegnate per gli imprevisti inserite nel quadro economico generale dell’opera, a causa della non disponibilità del capoluogo meneghino a farvi fronte. Tutti eccetto Milano quindi, che ancora una volta grazie all’atteggiamento miope del suo sindaco, si dimostra assente e non collaborativa” ha dichiarato l’esponente del Carroccio.

“Sala – conclude Monti – dovrebbe comprendere che, se pur l’infrastruttura non attraversa la città, non significa che per i milanesi non sia ugualmente utile e indispensabile”. La Metrotranvia Milano-Desio-Seregno avrà un costo complessivo di 128 milioni di euro e ha ottenuto dal Cipess il finanziamento del 60% dei costi. La riqualificazione di questa importante infrastruttura di trasporto pubblico, una volta operativa, offrirà a 80mila passeggeri al giorno la possibilità di muoversi in 16 minuti tra Parco Nord e Calderara, e a 40mila viaggiatori di spostarsi in 25 minuti da Calderara a Seregno.”

Prossimi eventi
Articoli recenti