nella Città Metropolitana Milanese

La predica di Mercalli

Mentre a New York Greta Thunberg parlava all’assemblea generale delle Nazioni Unite, Luca Mercalli teneva la sua “predica” sui cambiamenti climatici nella sala Chaplin del cinema Metropolis di Paderno Dugnano.

Una sala stracolma di pubblico e una bella lezione sui temi cari a Mercalli, trattati con la solita efficacia ma anche con a certa disillusione.

“Sono anni che la scienza e i rapporti delle Nazioni Unite ammoniscono sui rischi di catastrofi per il pianeta ma i governi (la politica) non fanno niente di concreto.Solo chiacchiere e convegni.

Il tempo per fermare la “distruzione del pianeta”è scaduto.

Se non invertiremo la rotta dell’uso del fossile, della produzione di CO2, di una alimentazione troppo dipendente dalla carne, della produzione di rifiuti e del consumo di suolo (e non lo stiamo facendo) i rischi di catastrofi “naturali”per i nostri figli e nipoti sono certi. Quindi dobbiamo agire, tutti e ciascuno di noi.

Dal governo nazionale che è alle prese con il decreto “per il contrasto dei cambiamenti climatici e la promozione dell’economia sostenibile”(speriamo bene) fino alla politica locale.

Si annuncia l’approvazione di un ordine del giorno per l’adesione al “Patto tra i sindaci” (PAESC) per il prossimo consiglio comunale. Un patto che individua nei comuni gli attori determinanti per raggiungere l’abbattimento delle riduzioni delle emissioni di anidride carbonica e, contestualmente, aumentare l’efficienza energetica garantendo universalmente l’accesso a servizi energetici sicuri, sostenibili e disponibili a tutti. Bene.

Ma, come ci diceva Mercalli ieri sera,basta chiacchiere. Siamo curiosi di capire come le belle parole dell’ordine del giorno diventeranno fatti per la nostra città. Perché, appunto, non c’è più tempo e non ci sono più alibi tollerabili.

A sentire Mercalli erano presenti anche il sindaco e l’assessore all’ambiente. Quindi siamo curiosi di vedere cosa si farà qui e subito. Vedremo quali saranno le prossime scelte del bilancio 2020.Capiremo subito. Quali investimenti si programmeranno in questa direzione.

E, inoltre, come e quando saranno rivisti i piani urbanistici espansivi voluti dalla passata maggioranza; come e quando si rivederà il PGT perché possa diventare realtà il consumo di suolo 0.

Prossimi eventi
  1. ANPI Informa

    16 Novembre 2019, 21:00 - 8 Dicembre 2019, 13:30
  2. Dal Giappone per la pace

    16 Novembre 2019, 21:00 - 23:00
  3. Gli esercizi del vedere di Meri Gorni

    22 Novembre 2019, 17:30 - 19:00
Articoli recenti