Qui Paderno Dugnano

nella Città Metropolitana Milanese

Emergenza idrica?

E’ utile continuare ad interrogarsi sui grandi temi dell’emergenza climatica. Così fa Ottorino Pagani nel seguente post:

“L’ultimo rapporto “‘Climate Change 2022: Impacts, Adaptation and Vulnerability” dell’Ipcc (Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico dell’Onu), recentemente pubblicato, è di sicuro il più inquietante: spiega che ci dirigiamo verso la catastrofe. E la guerra in corso  sta provocando il blocco delle azioni di contrasto necessarie, anzi si assiste ad una retromarcia (a.e. la riattivazione delle centrali a carbone), e le indispensabili risorse vengono dirottate verso la distruzione.

Tra i rischi collegati al nostro modello di vita, il rapporto segnala la siccità e il conseguente urgente bisogno di cura delle risorse idriche. L’adattamento attuale si basa principalmente su strutture che assicurano la disponibilità e la fornitura di risorse idriche, ma queste strutture – spiegano gli autori – creano “un circolo vizioso in cui l’approvvigionamento idrico attira sviluppi che ne richiedono l’ulteriore aumento. Nel caso di riscaldamento globale elevato, inoltre, queste strutture potrebbero diventare insufficienti”; cioè “il ruolo delle Città (comprese le sue aree omogenee/vaste)” deve confrontarsi anche con questi argomenti per costruire un efficace “Piano di adattamento climatico”, rimettendo in discussione orientamenti consolidati, ad esempio, la “densificazione” delle città.

Sono prevalentemente temi “politici”, e questo comporta, a mio avviso, che i Comuni devono uscire dal torpore / senso di impotenza e riprendano il proprio ruolo, che comprende anche l’esercizio della responsabilità sanitaria, e, partendo dall’acqua, escano dalla logica delle deleghe in bianco alle società per azioni per la gestione dei beni comuni, anche se pubbliche.

Continua a leggere

Montini è il nuovo presidente della Commissione Antimafia

Arnaldo Montini è il nuovo presidente della Commissione consiliare Antimafia & Legalità del Comune di Paderno Dugnano. Prende il posto della dimissionaria Daria Castelli ,sempre di Insieme per Cambiare.

Confermato l’impegno di creare un coordinamento sovracomunale delle Commissioni antimafia dei Comuni come Bresso, Bollate, Corsico.

Prossimi eventi

  1. Insieme contro le mafie

    21 Maggio 2022, 8:00 - 23 Maggio 2022, 17:00
  2. La città solidale

    24 Maggio 2022, 20:30 - 23:30
  3. Cesano Maderno: Festa della Sinistra

    25 Maggio 2022, 8:00 - 29 Maggio 2022, 17:00

I nostri consigli di lettura

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. E' un blog scritto a più mani i cui testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Nel caso i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non hanno che da segnalarlo per la relativa rimozione.

Commenti recenti