Qui Paderno Dugnano

nella Città Metropolitana Milanese

Variante Orombelli e assestamento di bilancio C'è qualcosa che non va

cbk

Stasera alle ore 19, in seduta pubblica, si riunisce la Commissione economia per esaminare l’assestamento di bilancio che sarà portato in approvazione durante il prossimo Consiglio Comunale. Nell’assestamento ci sarebbe anche una voce consistente di oltre €. 480.000,00 per l’acquisizione del Parco Orombelli di Incirano. Ora non è chiaro che rapporto ci sia tra la proposta di variante Orombelli andata in discussione in Commissione Territorio il 23 novembre e lo stanziamento di una cifra consistente per l’acquisizione di quel Parco adiacente, al di là della medesima proprietà. Condividiamo tutte le riserve che i consiglieri di opposizione (PD e Insieme per cambiare) hanno sollevato e chiediamo di fare chiarezza. Giovanni Giuranna, sul blog, ha riportato la sua opinione che ha fatto mettere a verbale della commissione. Ne riportiamo alcuni stralci:

Continua a leggere

Consiglio Comunale del 16 novembre. Report e commento del consigliere Efrem Maestri (PD)

efrem_cons-300x300 Riceviamo e volentieri pubblichiamo un resoconto delle attività del Consiglio Comunale del 16 novembre,con un commento personale di Efrem Maestri, consigliere del PD e vicepresidente del Consiglio. “Seduta consiliare con “molta carne al fuoco”: ben tredici i punti all’Ordine del Giorno, comprese quattro interrogazioni e tre interpellanze. Si inizia con un minuto di silenzio per la scomparsa di Maurice Cerasi (ex assessore all’Urbanistica con la giunta Strada) e per i tragici fatti di Parigi (sono state ricordate sia le vittime in Francia, sia tutti i caduti per mano di altri attentati terroristici). ULTERIORI COMUNICAZIONI: l’assessore alle Pari Opportunità e Cultura, Arianna Nava, ricorda gli eventi organizzati dal nostro Comune per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Chiede poi parola Abbati (M5S) intervenendo in merito ai giochi bimbi della scuola per l’infanzia di Baraggiole, ringraziando per la sistemazione anche se lamenta una certa lentezza in quanto se ci sono questioni di ordine economico-finanziario, la sicurezza non può derogare. Continua a leggere

Il terrorismo è nostro nemico Il nemico, per combatterlo, bisogna conoscerlo

Gli attentati di Parigi della scorsa settimana ci hanno toccati tutti profondamente e hanno suscitato in noi molti sentimenti a volte contrastanti. Di attentati terroristici sentiamo, purtroppo, parlare molto spesso e non sempre ispirano le stesse emozioni. Con Parigi, come lo è stato per le Torri Gemelle, è stato diverso.  Perché?
  • La causa è la stessa di tutti gli atti terroristi: un’azione violenta, che colpisce ed uccide persone senza colpa.
  • I terroristi trovano la motivazione al loro gesto partendo da principi, concetti e religioni giusti, condivisi da milioni di persone, che poi sviluppano in modalità assurde e che li portano a compiere gesti aberranti.
  • Le popolazioni che subiscono gli attentati reagiscono di pancia, vivono l’atto di violenza come un’invasione di campo e vorrebbero reagire sullo stesso piano, con la violenza.
  • I governi delle nazioni che subiscono l’attacco, per trovare il consenso dei propri cittadini, molto spesso in passato hanno reagito in questo modo, con la violenza.
E quale è stato il risultato?  Il terrorismo è dilagato nel mondo! Continua a leggere

Prossimi eventi

  1. Non solo l’otto

    18 Novembre 2021, 8:00 - 29 Novembre 2021, 17:00
  2. Commissione Economia

    29 Novembre 2021, 18:30 - 20:00
  3. Consiglio Comunale

    30 Novembre 2021, 19:30 - 23:30

I nostri consigli di lettura

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. E' un blog scritto a più mani i cui testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Nel caso i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non hanno che da segnalarlo per la relativa rimozione.

Commenti recenti