nella Città Metropolitana Milanese

Salvini non è imbattibile

tratto da affaritaliani.it

Salvini è stato fermato in Emilia Romagna; non in Calabria.

L’ondata nera non ha dilagato nella roccaforte progressista. Decisivo il buon governo di Bonaccini, il ruolo unitaro del PD con le altre liste e la scossa delle “sardine”. Certo è che il centrodestra ha guadagnato un’altra regione:la Calabria.

Molte cose sono da ripensare nel campo progressista e in quello della sinistra. Cuperlo e Orlando parlano di “atto rifondativo” per il PD. Bersani, La Forgia e Fratoianni (con il Manifesto) sollecitano una iniziativa coraggiosa della sinistra-sinistra. Il momento di cambiare è adesso: sempre che il governo regga, facendo cose utili al paese