nella Città Metropolitana Milanese

Vasche? Il No di Sinistra Alternativa

Dal sito di “Sinistra Alternativa di Paderno Dugnano” ecco il comunicato stampa del 14 luglio:

“VASCHE DI LAMINAZIONE? CI SIAMO!!!

E’ da tempo che, come “ SINISTRA ALTERNATIVA DI PADERNO DUGNANO”, assieme ad altri Comitati denunciamo l’inutilità e la pericolosità delle vasche di laminazione del Seveso.

Ora siamo di fronte alla imposizione, Regione Lombardia, Comune di Milano, Comuni dell’hinterland, senza ascoltare i cittadini, i Comitati e le Associazioni che da tempo si sono opposti a queste vasche, insistono  nella realizzazione di un’opera che non risolverà le esondazioni del Seveso a Milano e soprattutto produrrà problemi gravi alle popolazioni dei Comuni dove le vasche verranno realizzate.

Pare se ne siano accorti anche quotidiani nazionali, che ci ricordano che il Seveso è tra i fiumi più inquinati d’Europa,  come per dire che forse il problema prioritario è quello del disinquinamento e degli scarichi abusivi. E’ da tempo che questo corso d’acqua si trova in queste condizioni.

Era così nel “2014” e oggi è seriamente peggiorato. E da allora oltre a non aver fatto nessun intervento di manutenzione e nessun intervento per evitare l’inquinamento, si è continuato a costruire, cementificare e tombinare lungo il corso del fiume. Non possiamo permettere che si buttino soldi pubblici non solo per non risolvere il problema , ma per crearne di peggiori.

Smettiamola di utilizzare concetti come “ la progettazione partecipata” quando si è già deciso tutto e in premessa si dice anche che il progetto non è modificabile. Si tratta della salute e della sicurezza della popolazione che come dice la nostra Costituzione deve essere garantita dal Sindaco.

Occorre prendere l’iniziativa e dobbiamo farlo con tutte le forze che sono disponibili ad una battaglia di merito, di contenuti, respingendo la logica delle imposizioni a prescindere.

Le Associazioni ambientaliste, proprio per la loro peculiarità ed esperienza, devono dare anch’esse un contributo importante di elaborazione e di coinvolgimento attivo dei loro aderenti.

Portiamo le nostre posizioni al confronto con la popolazione, ci sono proposte alternative risolutive dei problemi, con costi inferiori, ma soprattutto senza rischi sulla salute e sulla sicurezza dei cittadini.

Organizziamo ASSEMBLEE DI QUARTIERE E CITTADINE  che costruiscano la coscienza collettiva sulla  esigenza di respingere le imposizioni.

La pandemia ha limitato, se non impedito, i processi di partecipazione seri. Ora che abbiamo più disponibilità impegniamoci, nel rispetto delle norme di sicurezza, a recuperare un rapporto vero con la popolazione.

E’ UN DOVERE PER CHI VUOLE CAMBIARE VERAMENTE LE COSE.”

SINISTRA ALTERNATIVA – PADERNO DUGNANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Prossimi eventi
  1. Estate Padernese

    29 Giugno 2021, 8:00 - 15 Agosto 2021, 17:00
  2. ANPI informa

    11 Luglio 2021, 8:00 - 18 Settembre 2021, 17:00
Articoli recenti